macchinette mangia plastica

Bottiglie in Pet: più ricicli, più risparmi

Già presenti nelle stazioni metro, nelle prossime settimane le macchinette mangiaplastica stanno arrivando  anche nei mercati rionali di Roma

Le macchinette mangiaplastica arrivano anche nei mercati rionali di Roma. Sarà il mercato della Magliana il primo a ospitare i compattatori che servono a recuperare e riciclare le bottiglie in Pet.  Poi, nelle prossime settimane, altre 17 macchine saranno collocate in altri mercati della capitale.

Presenti già in alcune stazioni della metropolitana romana, questi ecocompattatori hanno riscosso notevole successo visto che in soli otto mesi hanno permesso di recuperare tre milioni bottiglie di plastica. Un modo concreto ed efficace per incentivare l’economia circolare ottenendo un piccolo credito attraverso un semplice gesto.

Le macchinette nelle stazioni metro danno diritto, per ogni bottiglia inserita, a un bonus di cinque centesimi che viene versato nel borsellino virtuale ed è  valido per l’acquisto di titoli di viaggio. Quelle nei mercati daranno un credito – caricato  su una tessera o su una app – da utilizzare al mercato.  

”L’idea nasce da una conversazione che ho avuto qualche tempo fa con un giovane di un quartiere di periferia: mi disse che nella zona in cui abitava non ci sono stazioni metro vicine e che volentieri i cittadini di quel territorio avrebbero raccolto e riciclato nei mercati rionali le bottiglie di plastica. Un suggerimento che ho voluto accogliere e far diventare realtà”, ha dichiarato la sindaca di Roma Virginia Raggi.